giovedì 6 febbraio 2014

"Sforzati Veronica!"

Ieri è successo un fatto. Leggo nel mio Moleskine:

"ore 19.51 
La giornata è andata bene, non posso lamentarmi. Dopo la corsa, Mark mi è stato utilissimo nel seguire il programma che avevamo sistemato venerdì scorso. 
All'Auchan la spesa è andata bene perché ho seguito la lista fatta a casa, perché c'era poca gente, perché ero consapevole dei miei acquisti. Poi, quando sono rincasata, ho messo in ordine la spesa e mi sono messa a leggere. 
Mark ha sempre ragione: il programma serve a me, a dare un tocco diverso alle giornate; posso non seguirlo, non faccio del male a nessuno, tanto meno succede qualcosa di negativo, però è una mia mancanza, e questa mancanza, giorno dopo giorno, può trasformarsi in apatia e abulia, in qualcosa di grave che non mi fa fare più nulla, né interagire con l'esterno. Già così è difficile....ora preparo la cenetta e poi film.
Questo diario mi fa essere troppo concisa quando scrivo. Non c'è spazio per tutti i miei pensieri...."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...