domenica 2 ottobre 2011

Come fosse un fisheye (parte 1)

Se la mia mente non riesce a star ferma, quella di A. pure.
E' sua la creazione di questo simil fisheye. 
La resa non è proprio la stessa, però, per ora, l'effetto ci piace.
La realizzazione è stata fatta con un semplice spioncino per le porte, adattato alla sua Canon EOS 400D.
Come ha fatto? Bhé se avete domande a riguardo, chiedete pure, sarà lieto di rispondervi!

Ecco alcune foto fatte alcuni giorni fa, subito dopo l'assemblaggio dei vari pezzi per l'adattamento alla macchina fotografica. 
Pazientate per il soggetto in foto che, preso di sorpresa, si è dovuto inventare qualcosa per sdrammatizzare il momento... :)

A breve, altre foto...

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...