domenica 7 agosto 2011

7 - Frammenti di diario (...sottomessa dalla Voce)

"Ore 16.096 - a casa
FIN'ORA, DA QUESTA MATTINA, HA FATTO SOLO UNA BELLA CORSA, PRANZATO, PRESO UN CAFFE' (che in realtà sarebbe il quarto se consideri anche la colazione...) SI E' FATTA N.3 TAGLI, HA VISTO LA TV E FUMATO UNA LUCKY STRIKE. 
...dimentichi il vino...ho bevuto del vino rosso scadente, che più scadente non si può. 
Ok, ora mi metto a studiare.
TUTTO SECONDO I PIANI (...se lo dici tu...).
Tutto ciò fa parte della malattia? ...non lo so...tanta gente fa quello che ho fatto io oggi, per cui oggi, sono nella norma. 
Ehi, aspetta! Ma...tanta gente sente le voci come oggi? 
Che fai non rispondi più!
...fa nulla, l'importante è che la situazione, la mia, sia sotto controllo. 
Ed ora, pare lo sia.
Siamo nel duemilaundici, vero?"

2 commenti:

  1. a volte capita anche a me che tanta è l'ansia o paura che mi suggestiono..e allora mi dico'ma mi chiamo così'?e ti accorgi di non provare NIENTE.e questo spaventa.
    se vuoi passa per il mio blog
    hodettovaffanculoamiamadre.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...