lunedì 27 giugno 2011

Ho paura... (+ frammenti di diario della giornata)

...ho paura di quello che leggo...le parole non stanno insieme e a fatica ne comprendo il significato...è come leggere le parole prese a caso dalle pagine scelte a sorte.
...ho paura di quello che scrivo...se ha un senso per il docente...anche se, dopo tutto, forse è meglio scrivere che parlare...forse...
...ho paura di non farcela...di deludere A., il mio caro Dottore....Veronica...
...ho paura di perdere A., l'unico ad amarmi nonostante tutto, l'unico amore della mia vita...l'unico.
...ho paura di perdere il mio caro Dottore...che per me è un padre, anche se in realtà, purtroppo, non lo è.
...ho paura di non aiutare abbastanza Veronica, che s'impegna e lotta contro tutto per farcela.
...ho paura di perdere il contatto con la realtà, sempre che non l 'abbia già perso...
...ho paura degli oggetti, troppo vividi, troppo finti, troppo irreali...
...ho paura di andare a lezione domani...
...ho paura di stare col resto della classe, di non capire la spiegazione...
...ho paura di guidare...potrei prendere il treno, ma chi mi dice che poi salga su quello giusto? 
...ho paura di perdere la testa, vorrei stare con i miei Amici...vorrei spegnermi...
...ho paura di precipitare...
...ho paura del vuoto
...ho paura di morire...


"Lucky" Radiohead (Ok Computer) - 1997




"Questa mattina sono stata dal mio caro Dottore che mi è vicino in questi giorni di follia; lo rivedrò l'8 luglio dopo le ore 14.
Mercoledì, dopo l'esame di Sociologia Economica, vedrò la mia psicologa."

"FORZA VERONICA, DAI, MANCA POCO E CE LA PUOI FARE!"




"Ore 18.08
Si può studiare con la musica dei Radiohead come sotto fondo? Ecco direi proprio di no. Quindi smetto di continuare a stare dietro ad una tesina che dovrà essere consegnata entro il primo di luglio, in attesa di una migliore ispirazione e, magari, con un'altra musica sotto."

Pagine di diario: il potere alla carta


venerdì 3 giugno 2011

5 - Frammenti di diario

"Ore 17.06 
A. è al mare e io a casa. 
In teoria dovrei studiare, in pratica sto guardando Rai4.
Forse più tardi mi leggerò "Elogio della Cortesia" per la tesina di Psicologia Sociale.
Questa mattina con la psicologa abbiamo valutato le date in cui dare gli esami senza che il mio cervello esploda, visto che è dal primo di giugno, giorno in cui ho dato l'esame di Sociologia dei Processi Culturali, che non riesco a mettermi bene in contatto con Mark e Hans per fare il punto della situazione, causa troppe voci in testa che stanno lì solo per confondermi le idee e farmi perdere il contatto con la realtà...(sempre che ne abbia uno...).
Dunque, questo è il programma:
* 29 giugno ---> Sociologia Economica (la mia croce)
* 8 luglio ---> Psicologia Sociale
* 12 settembre ---> Inglese Scientifico
* settembre (data imposta uguale per tutti) ---> Tirocinio
...e Statistica Medica, quando avrò studiato di più, prenoterò l'esame in una delle date disponibili: 15 giugno, 6 luglio, 6 e 20 settembre, 9 novembre (data in cui si celebra l'anniversario della caduta del Muro di Berlino), visto che non ho superato il primo appello per non aver studiato...ah ah!"


Vladimir Kush
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...